Sollevatori

41Prodotti presenti in catalogo
Vista
Filtri

In questa sezione troverai un vasto assortimento di sollevatori per disabili, sollevatori per anziani e per persone con difficoltà motorie.
Il sollevatore per disabili e per anziani è uno strumento fondamentale per migliorare la vita quotidiana di persone che necessitano di ausili per la degenza domiciliare, in quanto consente di sollevare e spostare persone allettate con assoluta sicurezza e comodità, permettendo l’espletamento di attività che altrimenti sarebbero molto difficili e complicate.
Infatti, quando si è in presenza di una disabilità che impedisce al soggetto di muoversi e alzarsi costringendolo all’immobilità, è necessario procurarsi un ausilio meccanico o elettrico che sia in grado di sollevare il paziente in modo facile e sicuro.
Il sollevatore disabili e anziani è un ausilio fondamentale per gli operatori sanitari, i parenti e tutti coloro che devono prendersi cura di persone costrette a letto o con difficoltà a muoversi autonomamente. Sollevare una persona non è assolutamente facile e spesso anche chi assiste una persona con ridotte capacità motorie, fa fatica ad aiutarla negli spostamenti domestici.
I sollevatori disabili sono studiati per aiutare la persona disabile o anziana ad alzarsi e compiere brevi spostamenti senza sforzi; consentono quindi di spostare la persona dal letto alla carrozzina e viceversa e di portarla in bagno.
Il sollevatore x disabile permette tra l’altro all’utente di assumere una postura eretta e di svolgere gli esercizi di deambulazione anche a casa.
Tutti i sollevatori sono studiati e realizzati con materiali resistenti, accuratamente testati per reggere il peso di coloro che dovranno utilizzarli, sono dotati di sistemi antischiacciamento di sicurezza, hanno una velocità regolabile e garantiscono il massimo comfort, evitando i movimenti a scatti.
I sollevatori per disabili sono disponibili in vari modelli in relazione all’utilizzo e alla tecnologia impiegata per il sollevamento.
I sollevatori per disabili manuali o idraulici sono azionati da leve e pistoni.
I sollevatori per disabili elettrici sono azionati da un motore elettrico e compiono in modo regolabile lo sforzo di sollevamento, sgravando così l’assistente dallo sforzo fisico o coadiuvando i movimenti del paziente.
I sollevatori per la vasca da bagno sono impermeabili e pensati appositamente per agevolare l’entrata e l’uscita dalla vasca da bagno nella massima sicurezza.
I verticalizzatori o mettinpiedi hanno la funzione di portare l’utilizzatore in posizione eretta e sono degli strumenti indispensabili per facilitare le terapie di recupero.
Tutti i sollevatori sono muniti delle imbracature adatte a tutte le esigenze di trasporto del paziente: imbracatura standard, imbracatura con poggiatesta, imbracatura da toilette.
Su Outletsalute trovi i migliori marchi di sollevatori per disabili a prezzi convenienti: Antano Group, KSP Italia, Moretti, Vermeiren Italia. I prezzi dei sollevatori per disabili variano a seconda del modello; i sollevatori manuali sono i modelli più economici e più richiesti.
Come usare sollevatore per disabili.
I sollevatori per disabili necessitano di una certa dimestichezza, quindi devono essere utilizzati in modo corretto per evitare spiacevoli conseguenze; si consiglia, quindi, di conservare il manuale d’uso che viene consegnato insieme allo strumento, in modo da poterlo consultare all’occorrenza. La prima regola è conoscere le singole parti di cui è formato il sollevatore, in particolare la base e le rotelle che garantiscono sicurezza e incolumità al soggetto che dovrà utilizzarlo. Le rotelle devono essere fissate a terra in modo stabile, e il pavimento deve essere pianeggiante per consentire un uso ottimale dello strumento. Prima di effettuare qualsiasi manovra bisogna accertarsi di bloccare la base del sollevatore (dimenticare questa operazione preliminare potrebbe provocare il ribaltamento dell’ausilio). Anche la barra di sollevamento, manuale o elettrica, va tenuta sotto controllo, muovendola a seconda delle esigenze. E’ consigliabile prendere  confidenza con l’utilizzo del sollevatore con l’imbracatura vuota (cioè senza paziente) oppure con l’aiuto di un volontario dotato di normale mobilità prima di spostare persone paraplegiche, che hanno subito interventi chirurgici o altri individui con difficoltà di movimento.
I sollevatori rientrano fra gli ausili concessi gratuitamente (o in modo parzialmente gratuito) alle persone con disabilità dal Servizio Sanitario Nazionale. La fornitura deriva sempre da una specifica prescrizione redatta da un medico specialista autorizzato ed è condizionata dalla presenza certificata di un handicap o di una menomazione oltre che da altre condizioni operative (ad esempio i tempi minimi di rinnovo).

Main Menu