Menu

Promo di Primavera
SPEDIZIONE GRATUITA SU TUTTO

Supporto WhatsApp

+39 338 449 4135

Consegna in 48/72H

Isole +1/2 giorni

Dal 21/05 al 21/06

SPEDIZIONE GRATIS
SU TUTTO IL SITO

Gomito del tennista: di cosa si tratta, come curarlo?

INDICE

Il gomito del tennista, noto anche come epicondilite laterale, è una condizione dolorosa che colpisce l’esterno del gomito. Questo problema è comune tra coloro che praticano sport che coinvolgono movimenti ripetitivi del braccio, come il tennis appunto, ma può anche verificarsi in seguito a attività quotidiane che mettono sotto pressione il gomito quali lo yoga, il crossfit o lo sci.

Gomito del tennista: perché si verifica?

Il gomito del tennista è un disturbo muscolo-scheletrico che causa dolore e infiammazione nella regione laterale del gomito. Questa condizione è spesso causata da un sovraccarico o da movimenti ripetitivi che stressano i muscoli e i tendini dell’avambraccio. Sebbene il termine “gomito del tennista” sia comunemente usato, questa condizione può verificarsi anche in persone che non praticano il tennis. Scopriamo cosa succede a chi ne è affetto.

Sintomi del gomito del tennista, cause e fattori di rischio

I sintomi più comuni del gomito del tennista includono dolore e sensibilità sulla parte esterna del gomito. Questo dolore può irradiarsi lungo l’avambraccio e può peggiorare durante i movimenti che coinvolgono la presa e il sollevamento. Altri sintomi possono includere debolezza nella presa e difficoltà nello stendere completamente il braccio.
Il gomito del tennista è spesso causato da un’infiammazione o da un’irritazione dei tendini che collegano i muscoli dell’avambraccio all’osso del gomito. Spesso l’individuo nemmeno si accorge di svolgere movimenti ripetitivi, come quelli coinvolti nel tennis o in altre attività che richiedono una presa e una torsione del polso e corrono ai ripari quando è spesso troppo tardi. Alcuni fattori di rischio includono:

  • Pratica frequente di sport come tennis, golf o sollevamento pesi.
  • Utilizzo di attrezzi o strumenti che richiedono una presa forte e ripetitiva.
  • Movimenti impropri o tecnica errata durante l’esecuzione di determinate attività.
  • Insufficiente riscaldamento o mancanza di stretching prima dell’attività fisica.

Diagnosi e trattamento del gomito del tennista

Se si sospetta di avere il gomito del tennista, è importante consultare un medico per una diagnosi accurata. Il medico esaminerà il gomito e potrebbe richiedere ulteriori test, come una radiografia o una risonanza magnetica, per escludere altre possibili cause del dolore.
Il trattamento del gomito del tennista di solito inizia con misure conservative, che possono includere:

  1. Riposo: Evitare o ridurre le attività che causano dolore al gomito.
  2. Ghiaccio: Applicare impacchi di ghiaccio sulla zona dolorante per ridurre l’infiammazione.
  3. Farmaci antinfiammatori: L’uso di farmaci antinfiammatori da banco può contribuire a ridurre il dolore e l’infiammazione.
  4. Fisioterapia: Gli esercizi specifici possono aiutare a rafforzare i muscoli dell’avambraccio e migliorare la flessibilità.
  5. Tutore: L’acquisto di un tutore per il gomito può fornire supporto e ridurre lo stress sulla zona colpita.

Nella maggior parte dei casi, il gomito del tennista migliora con questi trattamenti conservativi. Tuttavia, in alcuni casi, potrebbe essere necessario ricorrere a interventi più invasivi, come infiltrazioni di corticosteroidi o, in casi rari, interventi chirurgici.

Gomito del tennista: i Rimedi naturali e le alternative al tutore

Molti cercano soluzioni alternative o rimedi della nonna per il gomito del tennista. Sebbene non ci siano evidenze scientifiche solide a sostegno di questi metodi, alcune persone potrebbero trovare sollievo da rimedi naturali come impacchi caldi o freddi, massaggi o l’utilizzo di pomate a base di ingredienti naturali. La crioterapia ultimamente di grande tendenza tra gli sportivi in effetti può condurre a grande giovamento se impiegata in modo costante. È importante consultare un professionista sanitario prima di utilizzare rimedi alternativi per assicurarsi che siano sicuri ed efficaci.

Che cos’è il Gomito del golfista?

Mentre il gomito del tennista colpisce l’esterno del gomito, il gomito del golfista, o epicondilite mediale, colpisce la parte interna del gomito. Questa condizione è spesso causata da movimenti ripetitivi che coinvolgono la flessione e la torsione del polso. Anche se i sintomi e il trattamento possono differire rispetto al gomito del tennista, entrambe le condizioni sono caratterizzate da infiammazione e dolore ai tendini dell’avambraccio.
Per prevenire il gomito del tennista o del golfista, è possibile adottare alcune misure preventive, come:

  • Eseguire esercizi di riscaldamento e stretching prima di impegnarsi in attività fisiche che coinvolgono il braccio.
  • Utilizzare la tecnica corretta e seguire le linee guida per l’esecuzione di movimenti ripetitivi.
  • Evitare o ridurre l’uso eccessivo del braccio in attività quotidiane o lavorative.
  • Utilizzare attrezzi o strumenti ergonomici che riducono lo stress sul gomito e sull’avambraccio.
  • Gradualmente aumentare l’intensità e la durata delle attività fisiche per consentire al corpo di adattarsi gradualmente allo stress.

Il gomito del tennista è una condizione comune è importante dunque dedicare attenzione al disturbo che, se ignorato, può solo degenerare. Intervenire con il riposo, la terapia fisica e le misure preventive appropriate, così da tornare alle normali attività senza dolore. In caso di sintomi persistenti o gravi, è sempre consigliabile consultare un ortopedico per una valutazione professionale e un piano di trattamento personalizzato.

Affidati a Ortopedia Palmeri per il tuo benessere e acquista i nostri tutori per il gomito

Se hai domande o dubbi sul gomito del tennista o se stai cercando un tutore efficace per alleviare il dolore e favorire la guarigione, Ortopedia Palmeri è qui per aiutarti. Siamo esperti nel fornire soluzioni ortopediche di alta qualità per migliorare la tua salute e il tuo comfort.
Visita l’ e-commerce di OrtopediaPalmeri.it e scopri la nostra vasta selezione di tutori per il gomito. Abbiamo prodotti  dei migliori marchi, appositamente progettati per offrire supporto e stabilità alla zona colpita dal gomito del tennista, consentendoti di continuare a praticare il tuo sport o svolgere le tue attività quotidiane senza dolore e limitazioni.
Scegliendo Ortopedia Palmeri, puoi contare su prodotti di alta qualità, assistenza clienti dedicata e spedizioni veloci. I nostri tutori da gomito sono realizzati con materiali resistenti e confortevoli, garantendo un ottimo sostegno e una vestibilità comoda come pochi in commercio.
Non lasciare che il gomito del tennista ti ostacoli: affidati a Ortopedia Palmeri per trovare la soluzione giusta per te.

Condividi quest'articolo con qualcuno a cui potrebbe essere utile!

Carrello
Accedi

Non hai ancora un account?

Menu
0 items Carrello
Account
Blog