Ginocchiera post-operatoria GO UP OPEN Ro+ten PR3-G1043

59,00

Disponibile

Ginocchiera indicata al trattamento post-operatorio che necessita di tutela della flessoestensione del ginocchio (ricostruzione legamentosa, trasposizione apofisi tibiale anteriore, fratture del terzo distale di femore, fratture del terzo prossimale di tibia, fratture della rotula, lesioni tendinee dell’apparato estensore), Fase post-traumatica delle distorsioni del ginocchio, Osteotomie varizzanti o valgizzanti.

Taglia regular

Confronta

La ginocchiera post-operatoria a movimento graduato GO UP OPEN PR3-G1043 di ro+ten, è composta da aste articolate in lega leggera di alluminio, da uno snodo centrale regolabile e da due imbottiture in MTP, deve la sua innovatività all’ottimo bilanciamento tra:
efficacia: la capacità contenitiva e di supporto
solidità: ottima robustezza e cooperazione delle parti
leggerezza: alleggerimento di alcune parti per un peso totale ridotto al minimo.

Questo nuovo assetto è stato ottenuto grazie ad alcuni accorgimenti particolarmente interessanti.

Taglia regular se la lunghezza dell’arto dall’inguine alla caviglia è minore di 81cm nel caso fosse maggiore richiedere la taglia long.

Caratteristiche
Valve passacinghie con sistema autoagganciante strutturale
Sistema di chiusura con cinghie a velcro che assicura l’aderenza dell’ortesi sull’arto
Snodo di regolazione non-metallico, leggero e impostabile intuitivamente (Flessione: da 0 a +120 gradi con passo 10 gradi – Estensione: da -10 a +60 gradi con passo 10 gradi Possibilità di blocco dell’articolazione da 0 a +60 gradi con passo 10 gradi)
Cuscinetti condiloidei di protezionestaccabili e lavabili
Struttura con aste articolate in lega leggera di alluminio
Imbottiture in MTP per limitare la migrazione del tutore e proteggere la gamba dal contatto diretto con le aste, lasciando scoperta buona parte della coscia e della gamba
Foderate solo esternamente, sono tagliabili, per un perfetto adattamento alla circonferenza della gamba

Indicazioni
Trattamento post-operatorio delle ricostruzioni dei legamenti del ginocchio
Esiti chirurgici di fratture distali di femore o prossimali di tibia
Fratture della rotula
Osteotomie varizzanti o valgizzanti
Fase post-traumatica delle distorsioni del ginocchio

Precauzioni d’uso
Si raccomanda che le pressioni esercitate dal dispositivo non agiscano su parti del corpo che presentano ferite, gonfiori o tumefazioni.
In caso di dubbio sulle modalità di applicazione, rivolgersi ad un tecnico ortopedico.
È consigliabile non indossare il dispositivo in vicinanza di fiamme libere o forti campi elettromagnetici.

Manutenzione
Controllare periodicamente lo stato dei meccanismi di flesso-estensione.
Lavaggio delle imbottiture: lavare a mano in acqua tiepida con sapone neutro; risciacquare accuratamente. Lasciare asciugare lontano da fonti di calore.
Lavaggio delle parti rigide: strofinare con una spugna imbevuta in acqua tiepida e sapone neutro. Asciugare con un panno. Per la sostituzione delle componenti usurate rivolgersi al proprio tecnico ortopedico.

Non disperdere nell’ambiente il dispositivo né alcuna sua componente.
Consigli per il paziente
Per facilitare il lavaggio dell’arto immobilizzato senza rimuovere il tutore si consiglia di:
aprire la parte superiore (cinghie e imbottitura) e lavare la coscia;
richiudere la parte superiore;
aprire la parte inferiore (cinghie e imbottitura) e lavare la gamba;
richiudere la parte inferiore;
stringere le cinghie in modo da evitare la migrazione verticale del tutore.
Per lavare l’arto si consiglia l’utilizzo di una spugnetta inumidita.

Avvertenze
L’ortesi deve essere prescritta e utilizzata sotto controllo medico e applicata da un tecnico ortopedico, che è la figura competente di riferimento sia per l’applicazione sia per informazioni inerenti ad un uso sicuro, in conformità alle esigenze individuali.
Per garantirne l’efficacia, la tollerabilità e il corretto funzionamento è necessario che l’applicazione venga effettuata con la massima cura.
Qualsiasi eventuale modifica di struttura o di regolazione del dispositivo deve essere prescritta da un medico ed eseguita da un tecnico ortopedico.
Non alterare assolutamente la regolazione effettuata dal medico/ tecnico ortopedico.
Se ne raccomanda l’utilizzo da parte di un solo paziente.
In soggetti ipersensibili il contatto diretto con la pelle potrebbe causare rossori o irritazioni.
In caso di comparsa di dolori, gonfiori, tumefazionio qualsiasi altra reazione anomala, rivolgersi immediatamente al proprio medico.

Articolo detraibile in quanto dispositivo medico CE fornendo codice fiscale al momento del pagamento.

Informazioni aggiuntive

Marchio

Ro+ten

Azienda

Ro+ten Srl



Non ci sono recensioni disponibili su questo prodotto

Main Menu